Accesso civico – Registro accessi

Tipologie di accesso:

Accesso ai documenti amministrativi: il diritto di accesso ai documenti amministrativi è principio generale dell’attività amministrativa al fine di favorire la partecipazione e di assicurarne l’imparzialità e la trasparenza. E’ riconosciuto in quanto sia strumentale all’ esercizio di un altro o di altri diritto/i riconosciuto/i dall’ordinamento giuridico.

Accesso civico: è il diritto di chiunque di chiedere alle pubbliche amministrazioni documenti, informazioni o dati soggetti a pubblicazione obbligatoria sul sito istituzionale, nei casi in cui la suddetta pubblicazione sia stata omessa.

Accesso  generalizzato: è il diritto di chiunque di richiedere dati e documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione, nel rispetto dei limiti derivanti dalla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti secondo l’attuale Ordinamento.


 

Nella presente sotto sezione è riportato il nominativo del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, cui è presentata la richiesta di accesso civico, nonché le modalità per l’esercizio di tale diritto, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale e titola del potere sostitutivo ai sensi dell’art. 5, comma 1, del d.lgs. n. 33/2013 e articolo 2, comma 9-bis, della Legge n. 241/90

Responsabile della Trasparenza
Dott. Alberto Peroni – Consigliere del’Ordine – RPCT
tel. 0522/271112
mail – segreteria@odcec.re.it

Titolare del Potere Sostitutivo
Dr.ssa Elena Fedolfi – Segretario dell’Ordine
tel. 0522/271112
mail – segreteria@odcec.re.it

Modalità per l’esercizio del diritto di Accesso Civico
Le istanze di Accesso civico devono essere presentate alla Segreteriadell’Ordine via R. Livatno n. 3, 42124, Reggio Emilia, mediante:

  • istanza sottoscritta in originale dal richiedente presentata personalmente
  • istanza sottoscritta e inviata a mezzo di raccomandata A/R unitamente a copia del documento di identità del richiedente
  • istanza sottoscritta e inviata via fax al n. 0522/271367 unitamente a copia del documento di identità del richiedente
  • istanza sottoscritta con firma certificata e inviata alla casella di posta elettronica certificata segreteria@odcec.re.legalmail.it

Nell’oggetto dell’istanza va indicato: Richiesta di Accesso Civico.
Il termine fissato per la conclusione del procedimento è di 30 gg.


Registro degli accessi

In questa pagina è consultabile il Registro degli accessi istituito e pubblicato a cura del Responsabile della Trasparenza a seguito della pubblicazione delle Linee Guida Anac approvate con Deliberazioni nn. 1309 e 1310/2016 che ne raccomandano la tenuta e la pubblicazione al fine, da un lato, di consentire il monitoraggio sull’attuazione dell’accesso generalizzato da parte di Anac e, dall’altro, di favorire un confronto costruttivo tra Pubbliche Amministrazioni chiamate ad applicarlo.

Si tratta di una raccolta delle richieste di accesso presentate all’Ordine nelle sue diverse forme dell’accesso civico generalizzato, dell’accesso civico semplice, dell’accesso documentale.

Il registro è organizzato in elenco con l’indicazione, per ciascuna richiesta, dell’oggetto, della data, dell’esito e della data della decisione, omettendo dati personali.

Ai fini della pubblicazione, l’elenco è aggiornato con cadenza almeno semestrale, a partire dal 1^semestre dell’anno 2017.

Registro accessi (agg. 31/12/2020)